Attualità

Non si può morire di freddo

Italia nella morsa di neve, ghiaccio e vento: nove vittime, cinque sono clochard

Neve, ghiaccio e vento imperversano sull’Italia. L’annunciata morsa del freddo è arrivata sulla Penisola e ha causato anche nove morti di cui qinque sono clochard. Due senzatetto sono stati trovati senza vita ad Avellino e ad Aversa. In Sicilia un clochard romeno di 46 anni è stato trovato morto in un immobile abbandonato di fronte all’imbarcadero privato di Messina mentre un altro è deceduto a Latina oggi pomeriggio davanti a una chiesa. Ad Altamura, in provincia di Bari, una caduta causata dal ghiaccio è risultata fatale per una donna di 49 anni. Le nevicate di queste ore continueranno a interessare, fino a mercoledì, e anche in pianura, soprattutto il versante adriatico e gran parte delle regioni meridionali, con temperature molto basse e forti