Politica

Jobs Act, Consulta boccia quesito su articolo 18 Ammesso referendum sull’abolizione dei voucher

Corte costituzionale: no alla consultazione promossa dalla Cgil per ripristino del reintegro in caso di licenziamento illegittimo.

Uno schiaffo ai lavoratori e disoccupati.

L’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori non sarà ripristinato. La Corte costituzionale ha infatti bocciato il principale quesito del referendum proposto dalla Cgil sul Jobs Act, quello appunto che chiedeva una consultazione popolare sul ritorno della norma che prevedeva il reintegro in caso di licenziamento illegittimo. Via libera, invece, agli altri due quesiti, che riguardano la cancellazione dei voucher e l’eliminazione delle norme che limitano la responsabilità in solido di appaltatore e appaltante, in caso di violazioni nei confronti del lavoratore.