Attualità

Acerno isolata per la neve e il gelo

L’amministrazione chiede aiuto al Prefetto e all’Ente Provincia

Il Sindaco di Acerno Vito Sansone, dopo l’interruzione della viabilità lungo la Strada Regionale 164/b dovuta alle precipitazioni nevose e al mancato funzionamento del servizio di spazzaneve, ha scritto al Presidente della Provincia di Salerno, Giuseppe Canfora e al Prefetto di Salerno, Salvatore Malfi.

“Si segnala – dichiara il sindaco – il completo isolamento della Comunità di Acerno dalle ore 19.00 di domenica 15 gennaio a tutt’oggi (lunedì 16 gennaio ore 09.00) per interruzione totale transitabilità sulla S.R.164/b tratto da Croci di Acerno, a confine con il Comune di Montella (AV), sino alla località Camporotondo, a confine con il Comune di Montecorvino Rovella (SA), a causa delle abbondanti precipitazioni nevose e al mancato funzionamento del servizio spazzaneve per guasti meccanici al mezzo in dotazione a Codesto Servizio. Secondo le previsioni meteo, si segnalano ulteriori precipitazioni tra stasera e domani mattina, si richiede pertanto di provvedere con urgenza a tutela della pubblica incolumità garantendo il transito quantomeno ai mezzi di soccorso”.

Inoltre il primo cittadino raccomanda alla cittadinanza di limitare la circolazione sulle strade cittadine, di non ingombrare gli accessi ai pubblici esercizi, farmacie, scuole, ambulatori ed altri edifici pubblici, di non parcheggiare in prossimità degli alberi di alto fusto e di uscire di casa solo se necessario.

Il Comune ha messo in campo ogni mezzo e risorsa utile per fronteggiare l’emergenza, tuttavia i cittadini, nei limiti delle proprie possibilità, sono invitati a collaborare per superare le difficoltà.