Attualità

Finisce in ospedale per aver acquistato ed usato un surrogato del Viagra

EBOLI: Aveva acquistato via internet un surrogato del Viagra per migliorare le proprie prestazioni sessuali. Un prodotto che veniva dalla Spagna

E così, invece del sesso si ritrova in sala di rianimazione un 57enne salernitano,  a causa di un arresto cardiaco. Per 48 ore l’uomo è rimasto sospeso tra la vita e la morte .

Provvidenziale l’intervento dei medici del reparto di cardiologia che lo hanno rianimato, salvandogli la vita.

Tutto è cominciato qualche sera fa, quando il 57enne ha accusato un malore. Le sue condizioni sono parse subito gravi ai sanitari. Gli viene riscontrata un’aritmia anomala.

Non trattandosi di un soggetto cardiopatico, i sospetti dei medici sono nel giro di poco ricaduti sul farmaco assunto.

Accertata la causa, il paziente viene dunque trasferito d’urgenza all’ospedale di Eboli, dotato di cardiologia con emodinamica, vista l’esigenza di procedere ad accertamenti e trattamenti specifici.

Il 57enne è ricoverato in terapia intensiva. La prognosi è riservata.