Attualità

Salerno. Guardia e ladro: borseggiatore bloccato ed arrestato in pieno centro

Da fare invidia a Totò ed Aldo Fabrizi nel film “Guardie e ladri”.

Ha scippato la borsa ad una donna, una 74enne, rimediando un bottino di circa 300 euro, ma è stato immediatamente intercettato da un ispettore di Polizia, fuori servizio, che gli ha impedito di darsi alla fuga. È accaduto ieri sera, verso le 21 in via Zara, a Salerno.

Prima che sopraggiungesse la volante nel frattempo allertata, c’è stata una colluttazione fra il poliziotto intervenuto ed il malfattore, poi definitivamente bloccato all’arrivo degli agenti della Sezione Volanti della Questura.

Nel corso del suo breve tentativo di fuga, il 23enne ha tentato di disfarsi della borsa lanciandola sotto un’auto. Un gesto notato dal poliziotto, che l’ha recuperata e restituita alla donna. Quei soldi erano un residuo della sua pensione.

In manette Pierpaolo Cimmarosa, salernitano di 23enne già noto alle forze dell’ordine, accusato del reato di furto con strappo.

In giornata il giovane sarà processato per direttissima.