Attualità

La Metropolitana di Salerno arriverà all’aeroporto. Forse anche a Battipaglia ed Eboli.

Gongola il sindaco Volpe e quello di Pontecagnano

E’ stato finanziato dalla Regione Campania il finanziamento della Metropolitana di Salerno  fino all’Aeroporto di Pontecagnano, con ovvia soddisfazione del sindaco Volpe e del suo collega di Pontecagnano. Questa opera diminuirà notevolmente il traffico cittadino “da e per” Salerno, con notevoli ricadute ottimali sull’ambiente e sui tempi delle città. Da qui la richiesta dei sindaci di Battipaglia ed Eboli di estendere il provvedimento fino ai loro Comuni, per ovvi e comprensibili motivi. L’appello è rivolto alla Regione Campania e al governatore De Luca per ampliare il servizio che non può non coinvolgere una realtà così importante della provincia di Salerno come la Piana del Sele. oltre all’aeroporto bisogna pensare di programmare le fermate a sud coinvolgendo Bellizzi, Battipaglia ed Eboli.

salerno-primo-viaggio-dimostrativo-della-metropol-46114

Sarebbe un bacino di oltre 200 mila persone da servire quotidianamente a vantaggio della mobilità dei nostri territori e della nostra città. De Luca faccia sintesi.

Intanto è stata richiesta ufficialmente a Trenitalia la fermata dell’Etr 1000, linea veloce Milano-Taranto, presso la stazione di Battipaglia da parte della sindaca Cecilia Francese. Sembra che Trenitalia si è resa disponibile ad effettuare lavori di adeguamento dei marciapiedi dei binari 2 e 3 su cui oggi transitano gli Etr 1000. I lavori previsti si concluderanno entro aprile 2017. Intanto, dopo i proclami comunali, si attende che Trenitalia aumenti le fermate dei treni regionali nella stazione di Bellizzi/Mont.Rovella. Finora ancora niente. Speriamo bene.