Attualità

Salerno: un asino tra i rifiuti e la fontanella pubblica: la Coldiretti vuole adottarlo

Salerno.  Quartiere Casa Manzo. 

La proposta di Donne Impresa per un adozione.

La foto dell’asinello che gira spaurito tra i rifiuti del quartiere residenziale di Casa Manzo a Salerno, è diventata oggetto di curiosità sui social. L’animale, di cui non si sa chi sia il proprietario, cerca  cibo e acqua tra i cassonetti e la fontana pubblica della zona.

I suoi scatti hanno suscitato curiosità ma anche l’interesse della responsabile regionale di Donne Impresa Coldiretti, Antonella Dell’Orto, titolare di una fattoria didattica e di un agriturismo a Eboli, La Casa di Angiu’.

“Chiederemo di adottare questo povero asinello, per renderlo protagonista di percorsi didattici e momenti di gioco insieme a bambini con bisogni speciali – spiega Dell’Orto – l’asino è un perfetto compagno di viaggio, capace di avvicinare le persone alla natura. Un animale che in molte aree del salernitano è addirittura scomparso”.