Attualità

SALERNO, omicidio del Vicolo delle Fornelle: Fornelle: “Ma come hai ucciso papà, mica lo hai sparato?”

Arriva il rinvio a giudizio a seguito di altri sms che incastrano Daniela Tura De Marco.

“Ma come lo hai ucciso? Mica gli hai sparato?”. Queste le domande che Daniela Tura De Marco fa a Luca Gentile, il suo fidanzato, non appena lui le fa sapere di aver ucciso Eugenio Tura De Marco, suo padre. Per l’accusa questo messaggio di Daniela,  fidanzata con l’assassino, mette in evidenza come lei fosse a conoscenza delle intenzioni di Luca.

Proprio i messaggi che i due ragazzi si sono scambiati hanno incastrato definitivamente Daniela per la quale ieri è arrivato il rinvio a giudizio.

Accolta dal gup Stefano Berni Canani la richiesta del pm. Gli avvocati della giovane hanno scelto per lei il rito ordinario, il giudice ha così  fissato la data della prima udienza, dinanzi ai giudici della Corte d’Assise, per il prossimo 5 giugno. Daniela dovrà rispondere dell’accusa di concorso in omicidio volontario.