Attualità

Quartiere Pastena (SA): 46enne picchia la madre cardiopatica. Arrestato.

La Polizia di Stato ha arrestato, ieri sera, il 46enne salernitano C. P., pregiudicato.

L’uomo si è reso responsabile di tentata estorsione aggravata ai danni dell’anziana madre. Il fatto è avvenuto all’interno dell’abitazione familiare, nel quartiere di Pastena. La Polizia è intervenuta dopo una telefonata al 112 all’interno dell’appartamento in cui l’uomo conviveva con la madre, cogliendolo, in flagranza di reato, mentre stava minacciando la donna intimandole di consegnargli del denaro.

Ad aprire la porta agli agenti è stata proprio l’anziana signora, che, in preda alla disperazione, ha chiesto ai poliziotti di proteggerla, cercando rifugio dietro di essi, tentando di sfuggire al figlio che la costringeva ogni giorno ad elargirgli continuamente somme di denaro.

Il 46enne ha continuato con insulti e vessazioni anche alla presenza degli agenti, che, intervenuti nell’appartamento, hanno tratto in arresto l’uomo, già sottoposto al vincolo della detenzione domiciliare per altri reati commessi in precedenza.

Il pregiudicato è stato arrestato e posto a diposizione del magistrato del p.m. Penna che ne ha disposto il trasferimento presso il carcere di Salerno – Fuorni.