Attualità

SALERNO: assolto il tecnico del comune dopo il crollo di un solaio scolastico

Come si fa a prevedere un crollo? Con questa motivazione è stato assolto l’ingegnere Giuseppe Greco, ex capo dei servizi manutenzione del comune, per non aver commesso il fatto. A deciderlo il gup Vincenzo Pellegrino. L’assoluzione è arrivata dopo che l’avvocato di Greco ha dimostrato con una documentazione come il tecnico abbia sempre svolto correttamente il suo lavoro.

L’accusa era di disastro colposo, la richiesta di rinvio a giudizio risaliva all’ottobre del 2015 quando crollarono dei calcinacci dal soffitto delle aule, presso il plesso Nicola Abbagnano, succursale dell’istituto comprensivo Gennaro Barra, in via Cesare Battisti, pochi minuti prima che la campanella suonasse. L’episodio portò la preside, Anna Maria Grimaldi, a denunciare il tecnico comunale per disastro colposo.