Sociale

SALERNO: Scuola, tremila studenti senza titolo, non raggiungono il diploma

Uno studente salernitano su tre non arriva al diploma. Abbandono scolastico precoce, è allarme rosso.  Se da ieri presso la direzione dell’ufficio scolastico si è definito l’elenco degli studenti candidati al prossimo esame di maturità, ve ne sono altri 3.082 dei quali la scuola salernitana ha perso le tracce. Cinque anni fa si erano iscritti ad un corso di studi superiore, ma poi hanno abbandonato i banchi non arrivando quest’anno al traguardo finale. La percentuale di gran lunga maggiore di questi studenti in fuga, ormai senza diploma e con un futuro lontano dalla scuola, riguarda gli iscritti agli istituti professionali della nostra provincia.
Correva l’anno scolastico 2012-2013, quando per 13.083 studenti iscritti al primo anno prendeva il via il ciclo delle superiori con tanta speranza e ambizione per il futuro. Un avvio che vedeva i licei super gettonati con oltre 6 mila iscritti, seguiti dai tecnici e dai professionali. Oggi, a distanza di cinque anni, numeri e scenari sono stati letteralmente stravolti. E’ la bufera dell’abbandono precoce degli studi ad aver determinato una interruzione del percorso formativo di quei 3.082 studenti che cinque anni fa avevano avviato un percorso alle superiori. Secondo dati alla mano che arrivano dall’Ufficio scolastico, quei 13.083 studenti dell’annata didattica 2012-2013 si sono ridotti dopo cinque anni a 10.001. Si, capito bene. Dal raffronto degli elenchi degli iscritti al primo anno delle superiori nel settembre del 2012 con gli elenchi dei prossimi candidati alla maturità 2017, emerge un dato da codice rosso: un tasso di abbandono scolastico pari al 23,5% che supera di gran lunga la percentuale di dispersione nazionale che si attesta tra il 15% ed il 16%. Nel Salernitano, insomma, si diplomano meno studenti rispetto al resto del Paese e molti altri interrompono prima il percorso formativo avviato al primo anno di iscrizione.