Amici Animali

Bergamo: 3 anni e mezzo al serial killer dei gatti

Dopo essere stato condannato a due anni per stalking il killer dei gatti di Trescore Balneario (BG) è stato ritenuto colpevole anche del reato continuato di maltrattamento e uccisione di animali. L’uomo, di 43 anni è stato condannato in primo grado a una pena di tre anni e sei mesi di reclusione: si tratta di una delle pene più severe inflitte nel nostro Paese per un reato contro gli animali, e la ragione è da addursi nella “perpetuazione” degli atti criminosi. L’aguzzino, infatti, ha continuato per lungo tempo a torturare, seviziare e uccidere gli animali, il cui numero complessivo non è neppure noto. Di fatto, dunque, questa persona è un uccisore seriale.