Attualità

VALLO DELLA LUCANIA: Bombole di gpl a bordo strada senza sicurezza. Denunciato un commerciante

Bombole di varia capacità, contenenti 430 kg di gpl per uso domestico, sistemate sul ciglio di una strada, senza alcun presidio di sicurezza. La Guardia di Finanza di Vallo della Lucania ha sequestrato 30 bombole, sistemate nei pressi di un minimarket sprovvisto delle necessarie autorizzazioni di vendita e di certificato prevenzione incendi.

Il titolare dell’attività commerciale è stato denunciato a piede libero per violazione della specifica normativa, che prevede l’arresto sino ad un anno o l’ammenda fino a 2.582 euro, quando si tratta di attività che comportano la detenzione e l’impiego di prodotti infiammabili, incendiabili o esplodenti, da cui derivano in caso di incendio, gravi pericoli per l’incolumità della vita delle persone e dei beni.

Secondo gli accertamenti delle fiamme gialle, il commerciante aveva autorizzazione per lo stoccaggio delle bombole in un altro luogo, più lontano alla sua attività commerciale, ma più sicuro per la pubblica incolumità.