Attualità

SALERNO. arrestato spacciatore davanti al Liceo Tasso

i Falchi della Squadra Mobile hanno effettuato una serie di controlli dopo le tante segnalazioni in merito alla vendita di sostanza stupefacente a minori nei pressi degli istituti scolastici “Trani” e “Tasso”.

I “Falchi”, hanno messo le manette ai polsi di F.C.,pregiudicato siciliano di fatto domiciliato a Salerno, ma senza fissa dimora. A seguito alle diverse segnalazioni giunte in Questura circa la vendita di sostanza stupefacente a minori nei pressi degli istituti scolastici “Trani” e “Tasso” nella zona del Carmine, i Falchi della Squadra Mobile hanno effettuato una serie di servizi di osservazione.

Il pomeriggio del 16 marzo, dopo una segnalazione circa la presenza dello “spacciatore” nella zona segnalata, i poliziotti, a piedi, nelle vie Gelso, Iannicelli e vie limitrofe, hanno cercato l’uomo: proprio in via Gelso, nei pressi dell’istituto scolastico “Trani” è stato bloccato ed arrestato perché trovato in possesso di 31 dosi di cocaina ed eroina. Il pusher è stato quindi trattenuto presso le camere di attesa della Questura di Salerno fino al giudizio direttissimo.