Amici Animali

Friuli: 905 agnelli ammassati nel camion, multato l’autista

Continua, come ogni giorno dell’anno, il triste e silenzioso trasporto verso la morte dei cosiddetti animali da reddito. Nei giorni scorsi un autista è stato multato, in Friuli, dopo che le autorità hanno trovato a bordo del suo camion 905 agnellini ammassati.

Nello specifico, i cuccioli destinati al mattatoio sono stati scoperti nel corso delle consuete attività di controllo del trasporto di animali vivi. La Polizia Stradale ha fermato il mezzo al valico di Fernetti e ha constatato che i cuccioli, quasi un migliaio, erano così ammassati gli uni sugli altri da non avere spazio non solo per muoversi, ma neppure quasi per respirare.

Il camion era diretto nel grossetano e trasportava piccoli dal peso medio di circa 14 chili ciascuno. L’autista del mezzo, di nazionalità rumena, è stato multato per 1300 euro e gli è stato intimato di, citiamo testualmente, “ripartire il carico su due trasporti per ristabilire la densità nei limiti previsti dalla legge”.

Nel medesimo contesto, su 91 veicoli controllati dalla Polizia Stradale nel solo Friuli Venezia Giulia, 59 stavano violando la legge.