Amici Animali

SALERNO, tartaruga marina salvata al largo: era impigliata in una rete

Dopo Adele, tratta in salvo qualche settimana fa, un’altra tartaruga è stata salvata dopo essere rimasta impigliata in una rete da pesca, al largo del golfo di Salerno.

golfo-salerno-696x348

Si tratta di un maschio di 80cm di carapace, del peso di 66,50 chili, recuperato dal Centro Tartanet dell’Area Marina Protetta di Punta Campanella. E’ il quinto esemplare di Caretta caretta recuperato dal Centro del Parco dall’inizio dell’anno.

La tartaruga, che versa in condizioni rassicuranti, è stata trasferita presso il nuovo centro della stazione zoologica A. Dhorn di Portici.

In estate tornerà nelle acque del Mediterraneo.