Attualità

CAMPAGNA (SA): spacca la mandibola alla madre con un calcio. Arrestato

Una donna di 37 anni è stata aggredita dal figlio 22enne, all’interno della loro abitazione a Campagna (Salerno).

Ancora da chiarire la dinamica di quanto accaduto, quel che è certo è che una lite familiare si è trasformata in una brutale aggressione ai danni della donna, a cui il ragazzo ha rotto la mandibola a calci. Soccorsa la donna è stata trasferita all’ospedale Cardarelli di Napoli, dove è ricoverata nel reparto che si occupa di traumi maxillo-facciali.