Attualità

LUNGOMARE DI SALERNO: extracomunitario vuole integrarsi e ripulisce le aiuole, cacciato dai vigili

Ripulisce le aiuole della città in cambio di qualche monetina.
E’ l’iniziativa adottata da un extracomunitario che nei giorni scorsi dopo aver sistemato un cartello, proprio nei pressi di un’aiuola, armato di ramazza e paletta ha rimosso cicche e cartacce. Un’opera che è durata ben poco in quanto lo straniero è stato avvicinato dai caschi bianchi e fatto allontanare.
Sul cartello esposto c’era scritto che il suo intento è quello di integrarsi e che proprio per questo motivo aveva pensato di ripulire tutte le aiuole delle zone principali del centro cittadino.
Un’iniziativa lodevole che magari potrebbe essere presa ad esempio anche da altri cittadini stranieri e non.