Attualità

SALERNO: nei guai Ciro De Cesare, ex calciatore della Salernitana per estorsione e stalking

Secondo l’accusa avrebbe estorto somme di danaro alla sua ex compagna minacciandola di morte e picchiandola.

Nei guai Ciro De Cesare, ex attaccante della Salernitana ed oggi tecnico degli Under 17 della squadra granata. Nei suoi confronti è stata depositata una richiesta di rinvio a giudizio con le accuse di stalking ed estorsione continuata, sia consumata che tentata. A denunciarlo è stata l’ex compagna, una quarantenne di Giffoni, affermando di avergli dato molto denaro nel corso del loro rapporto e di essere stata minacciata, quando la relazione si è conclusa, perché gli consegnasse altri soldi.

Tra i protagonisti della promozione in A dei granata 383

Denunciato dalla donna dopo la fine della relazione

Secondo il racconto reso dalla donna durante il rapporto la quarantenne avrebbe consegnato a De Cesare varie somme di denaro. Al momento non è dato sapere a che titolo. Fatto sta che ad un certo punto della storia la 40enne avrebbe chiesto al partner di dare una maggiore stabilità alla loro relazione. Una richiesta che sarebbe stata accolta dall’uomo con un secco no.

La 40enne lo ha denunciato anche per stalking

A questo punto la 40enne non ci pensa su due volte e di fronte a quel no, comincia a non elargire più soldi all’innamorato. E’ a questo punto che, secondo l’accusa, Ciro De Cesare avrebbe posto in atto le minacce anche alquanto gravi. Minacce che avrebbero portato l’innamorata a consegnare al calciatore, in più tranche, la somma di 8000 euro.

Ciò sarebbe avvenuto nel periodo compreso tra settembre 2016 e gennaio 2017. Secondo quanto affermato dalla presunta vittima, questa avrebbe consegnato, in totale a De Cesare circa 100mila euro. Dopo aver intascato gli 8mila euro, pare che De Cesare avrebbe posto in atto ulteriori minacce per ottenere altre somme di denaro.

E’ stato a questo punto che la donna, stanca, avrebbe deciso di rivolgersi alla magistratura e raccontare quanto stava vivendo. Raccolti tutti gli elementi il pubblico ministero ha inoltrato al Gip la richiesta di rinvio a giudizio per De Cesare, con le accuse di estorsione, tentata estorsione e stalking.