Attualità

Bandiere blu 2017: la provincia di Salerno fa il pieno…

Il Cilento fa assopigliatutto.

E’ ancora il Cilento ad esultare per le bandiere Blu in Campania. Infatti la costa a Sud di Salerno si conferma come la migliore nella nostra regione dove poter fare le vacanze e godere di un mare pulito e di un’accoglienza puntigliosa e particolareggiata con tanto di servizi sempre al top. Oggi sono state consegnate le Bandiere Blu per il 2017 e in Italia sono state premiate 342 località marine che si potranno fregiare quindi del vessillo tanto agognato e che serve a certificare che si tratta di località dove è buono trascorrere le proprie vacanze estive.

Tra le 342 località marine premiate in Italia sono 15 quella campane. Infatti la nostra regione ne riconquista una che era stata persa: si tratta di Sapri. E proprio la località in provincia di Salerno non fa che aumentare le già numerose località marine cilentane che quest’anno potranno far sventolare sui lidi il simbolo della qualità dell’acqua balneabile e non solo. Infatti oltre a Sapri con Cammarelle, Lungomare di Sapri e San Giorgio ci sono: Capaccio – Varolato /La Laura/Casina d’Amato, Licinella, Torre di Paestum/Foce Acqua dei Ranci; Agropoli – Torre San Marco , Trentova, Spiaggia Libera Porto, Lungomare San Marco; Castellabate – Lago Tresino, Marina Piccola, Pozzillo/San Marco, Punta Inferno, Baia Ogliastro; Montecorice – San Nicola , Baia Arena, Spiaggia Agnone, Spiaggia Capitello; San Mauro Cilento – Mezzatorre; Pollica – Acciaroli, Pioppi; Casal Velino – Lungomare/Isola, Dominella/Torre; Ascea – Piana di Velia, Torre del Telegrafo, Marina di Ascea Nord (Pietracciaio, Fosso della Marina, Marina Acquabianca); Centola – Marinella, Palinuro (Le Saline, Le Dune, Porto), Le Piane, Oliveto. Le altre località campane dove sventolerà la bandiera Blu 2017 sono: Massa Lubrense – Baia delle Sirene, Marina del Cantone, Marina di Puolo, Recommone; Anacapri – Faro/Punta Carena, Gradola; Positano – Spiaggia Arienzo, Spiaggia, Fornillo, Spiaggia Grande.