Sport e Spettacolo

La Salernitana inaugura il sintetico al “Mario Vecchio” di Capaccio

La comunità di Capaccio Paestum ieri ha inaugurato il nuovo manto in erba sintetica dello stadio “Mario Vecchio. Circa 2000 spettatori hanno assistito alla cerimonia inaugurale condita dall’amichevole tra la Salernitana e una rappresentativa di calciatori di Capaccio Paestum allestita per l’occasione. Ospiti le scuole calcio presenti sul territorio, con Calpazio, Fox Paestum, Eracle e Poseidon con i loro bambini festanti.

Il taglio del nastro, con la benedizione del parroco Don Donato Orlando, è stato effettuato dal Sindaco Italo Voza alla presenza del direttore sportivo della Salernitana Angelo Fabiani. “Abbiamo realizzato il sogno di tanti bambini, questa è la cosa che più conta – ha dichiarato il Sindaco Italo Voza nel suo discorso inaugurale. I ringraziamenti vanno a tutti coloro che hanno collaborato per questo risultato raggiunto con gli sforzi di tanti”. 

Sintetico_Capaccio_1

“L’Amministrazione comunale, la maggioranza consiliare, il progettista architetto Rodolfo Sabelli, il direttore dei lavori ingegner Cristoforo Immediato, la ditta Rizzo che ha realizzato l’impianto in tempi record, meno di due mesi. Alla Salernitana, nelle persone del presidente Claudio Lotito, di Marco Mezzaroma e del direttore Angelo Fabiani, va il nostro grande ringraziamento per aver accettato l’invito ad inaugurare la nostra nuova struttura”.