Attualità

Battipaglia, in migliaia rendono omaggio a Maria Rosaria

Da ieri sera tantissime le persone che si sono recate presso la chiesa di “Santa Maria della Speranza” dove è stata allestita la camera ardente delle giovane ragazza morta in un incidente stradale.

maria-rosaria-santese-foto-2

Si terranno alle 16.0 di oggi presso la chiesa “Santa Maria della Speranza” i funerali della giovanmissima Maria Rosaria Santese, la ragazza di vent’anni che ha perso la vita nel tragico incidente stradale di ieri pomeriggio a via Cupa Filette. Proprio nella chiesa madre, rimasta aperta per tutta la notte, è stata allestita la camera ardente. Il parroco don Vincenzo Sirignano, insieme a don Ezio Miceli, ha presieduto una veglia di preghiera. I due preti hanno guidato il triste corteo che ieri sera, dall’abitazione di Palazzo Santese, in via Roma, ha condotto in chiesa la salma, arrivata dalla sala mortuaria dell’ospedale “Santa Maria della Speranza”. Da ieri sera, centinaia di battipagliesi hanno visitato la camera ardente per salutare Maria Rosaria e per far sentire la propria vicinanza al papà, Renato Santese, alla mamma, Cinzia Manzo, e alle sorelle Alessandra e Annabella.