Attualità

Salerno: un cinghiale nel parcheggio dell’ospedale Ruggi d’Aragona

Nel tranquillo e tardo pomeriggio della giornata di ieri proprio nel parcheggio del nosocomio salernitano, un cinghiale faceva un passeggiatina tra le auto in sosta, a pochissimi passi dalle camere di degenza. Una presenza insolita che ha destato grande sorpresa tra i presenti che non hanno potuto fare a meno di fotografare l’animale.

Le immagini, ovviamente adesso stanno facendo il giro del Web.

 

A Salerno è capitato anche l’anno scorso, ad agosto, di vedere un cinghiale vicino all’uscita della tangenziale dell’ospedale San Leonardo.

Era di notte, e l’animale, di taglia molto grossa, era stato avvistato a pochi metri dal distributore di benzina Q8easy, ed immortalato da una foto del reporter Guglielmo Gambardella.

Non è quindi la prima volta che a Salerno succedono episodi del genere, e forse la zona vicino all’ospedale Ruggi d’Aragona è un’area a rischio di incontri con cinghiali, visto che nell’arco di meno di un anno se n’è avvistato un altro.

La cosa potrebbe in molti suscitare timore, poichè non si può mai sapere incontrando un cinghiale selvatico questo come potrà reagire; in alcuni casi, sempre in Campania, si sono rilevati anche attacchi all’uomo.