Attualità

SALERNO: scoppia una rissa al carcere di Fuorni. La polizia penitenziaria evita tragiche conseguenze

Si sono affrontati gruppi di detenuti campani “ad alta sicurezza”. E’ stato provvidenziale l’intervento dei baschi azzurri. La notizia è stata diffusa dal Sindacato Autonomo di Polizia Penitenziaria.

Rissa in carcere, la polizia penitenziaria evita tragiche conseguenze
Una rissa gigantesca si è scatenata stamattina a Fuorni, all’interno della casa circondariale.

Si sono affrontati gruppi di detenuti campani “ad alta sicurezza“. E’ stato provvidenziale l’intervento dei baschi azzurri, che hanno separato i contendenti evitando che la rissa potesse assumere contorni drammatici. La notizia è stata diffusa dal Sindacato Autonomo di Polizia Penitenziaria.

Il Sappe, che insieme alle altre sigle sindacali aveva già manifestato pacificamente all’esterno della casa circondariale per chiedere maggiore personale, è pronto adesso a nuove iniziative di protesta.“