Attualità

Fisciano (SA): operaio si trancia la mano in officina

Un meccanico di 32 anni si trancia la mano in officina. L’uomo è stato operato d’urgenza all’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno.

Grande tensione ieri pomeriggio a Fisciano, dove un operaio di 32 anni residente a Bracigliano è rimasto gravemente ferito mentre lavorava ad un carrello elevatore situato all’interno di un’officina meccanica. La mano dell’uomo è stata infatti tranciata completamente da un attrezzo in movimento. A seguito dell’incidente è subito giunta sul posto un’ambulanza del 118 che ha trasportato il ferito grave all’ospedale “Ruggi d’Aragona di Salerno“.