Attualità

PORTO DI SALERNO: arrivata la “Rio Segura” con a bordo il doppio delle persone consentite

Cominciate al porto le operazioni di controllo per i 1216 migranti.

Stanno cominciando le operazioni di sbarco al porto di Salerno. La nave spagnola Rio Segura con a bordo 1216 migranti è attraccata intorno alle 13 al Molo Manfredi: l’approdo, inizialmente, era previsto per le 9 ma le cattive condizioni del mare hanno spinto il comandante dell’imbarcazione a rallentare la velocità di crociera di una nave che trasporta il doppio delle persone consentite.

Le donne in stato di gravidanza risultano 11, mentre i minori presenti 256 (non si sa se siano accompagnati o meno) di cui 13 neonati. Le nazionalita’ sono: Congo, Nigeria, Ghana, Mali, Gambia, Niger, Guinea, Sudan, Senegal, Bangladesh, Pakistan, Camerun. 300 persone rimarranno in Campania, 150 in Piemonte, 75 in Toscana, 96 in Lombardia, 75 in Veneto, 50 in Abruzzo e altrettanti in Molise, Friuli Venezia Giulia, Marche, provincia di Trento e Bolzano, Basilicata e Umbria, 100 in Emilia-Romagna, 39 in Liguria, 11 in Valle D’Aosta.