Attualità

SALERNO: maxi sequestro di pesce dannoso per la salute

I carabinieri in azione: bloccate 21 tonnellate di prodotti ittici.

Maxi sequestro di pesce dannoso per la salute a Salerno e provincia. A seguito di alcuni accertamenti, il Nucleo antifrodi dei Carabinieri di Salerno ha sequestrato 21 tonnellate di prodotti ittici congelati senza le autorizzazioni e la tracciabilità documentale di “filiera”, per un valore commerciale di 300mila euro in violazione delle leggi comunitarie e nazionali che stabiliscono i principi ed i requisiti generali per la sicurezza alimentare.

Il sequestro ha scongiurato che finissero sulle tavole dei cittadini diverse specie di pesce e prodotti ittici congelati potenzialmente dannosi per la salute.

Venivano riscontrate difformità in ordine alla rintracciabilità degli alimenti ed elevate sanzioni amministrative per svariate migliaia di euro.