Attualità

Migranti, l’Austria schiera 4 mezzi corazzati al Brennero

Si alza la tensione in Europa sulla questione migranti.  L’Austria avrebbe schierato 750 soldati quattro veicoli blindati al Brennero lo scorso fine settimana. Il ministro della Difesa austriaco Doskozi ha dichiarato che l’Austria imporrà “molto presto” controlli e dispiegherà soldati al confine con l’Italia se non si ridurrà il flusso di migranti in arrivo sulle coste italiane. “Mi aspetto – ha aggiunto – che molto presto saranno attivati controlli alle frontiere e che sarà richiesto un dispiegamento dei militari”.

“A seguito delle dichiarazioni del governo austriaco circa lo schieramento di truppe al Brennero – si legge in una nota del ministero degli Esteri – il segretario generale del ministero degli Esteri e della Cooperazione internazionale, ambasciatore Elisabetta Belloni, ha convocato stamane alla Farnesina l’ambasciatore austriaco a Roma, René Pollitzer”.