Attualità

PERUGIA: TRAVOLTO MENTRE ERA SULLO SCOOTER. MUORE CARABINIERE DI 52ENNE DI ROCCADASPIDE

Lo scooter sul quale viaggiava è stato travolto da un’autovettura. Costantino Camera 52 anni, originario di Roccadaspide, è morto per le gravi ferite riportate a seguito del sinistro.Appuntato dei carabinieri, in servizio presso la sezione di polizia giudiziaria del Tribunale di Perugia, da anni era residente nel quartiere Monteluce nel capoluogo umbro. L’incidente è avvenuto nel corso della notte tra venerdì e sabato lungo la strada statale del Trasimeno Ovest, all’altezza di un ristorante.

Libero dal servizio, intorno a mezzanotte e mezza stava guidando una Vespa che, all’altezza di un ristorante si è scontrata con una Fiat 500.

A seguito all’incidente l’appuntato è stato sbalzato al suolo. Immediatamente sono scattati i soccorsi. Il militare è stato trasferito da un’ambulanza del 118 al vicino ospedale dove è stato ricoverato in gravissime condizioni e sottoposto alle prime cure del caso.Purtroppo, nonostante gli sforzi operati dal personale sanitario, Costantino Camera è spirato poco dopo.

Roccadaspide e l’intera provincia di Salerno sono in lacrime per il 52enne originario della Valle del Calore. Il sottufficiale dell’Arma, da quasi vent’anni era in servizio a Perugia.

La notizia della morte di Costantino Camera ha immediatamente raggiungo Roccadaspide gettando nel dolore i familiari e le tante persone che lo avevano conosciuto. Cordoglio anche dall’Arma dei carabinieri, con il comandante provinciale di Perugia che si è immediatamente recato a fare visita alla sua famiglia.