Attualità

SARNO: Prova a dar fuoco alle formiche ma viene avvolta dalle fiamme: morta 70enne

La tragedia si è consumata all’interno di un’abitazione situata in località Episcopio a Sarno. La donna è stata ricoverata in ospedale per le gravi ustioni riportate in diverse parti del corpo, ma purtroppo è deceduta dopo una settimana.

Una settantenne, P.A le sue iniziali, è deceduta a seguito di un incendio.

La donna, infatti, residente in località Episcopio, nel tentativo di dare fuoco, con una bottiglia di alcol, alle formiche che le avevano invaso la casa è stata avvolta dalle fiamme. In particolare la malcapitata ha preso una bottiglia di alcol ed ha cosparso il piazzale ed un muretto della sua abitazione con il liquido infiammabile. Soltanto che, a causa di una fiamma di ritorno, la bottiglia di alcol le è esplosa tra le mani trasformandola in una vera e propria torcia umana.

Sul posto sono giunti i sanitari del 118, che l’hanno prima trasportata d’urgenza all’ospedale di Sarno e poi al “Cardarelli” di Napoli, dove purtroppo è deceduta dopo una settimana.