Attualità

Bus in fiamme, tragedia sfiorata sul raccordo Avellino-Salerno: salvati 30 musicisti

Un autobus di linea, con a bordo una trentina di musicisti diretti da Salerno ad Avellino, ha preso fuoco questa mattina intorno alle 5.

I musicisti, diretti a Baiano in Irpinia dove dovevano esibirsi in giornata, hanno fatto appena in tempo a mettersi in salvo. Il mezzo era nei pressi dello svincolo per Solofra, lungo il raccordo autostradale Avellino – Salerno. Immediatamente l’autista ha fatto scendere i passeggeri prima che le fiamme danneggiassero le porte.

Tanto spavento ma nessun ferito tra i viaggiatori che hanno visto il mezzo completamente avvolto dalle fiamme in pochi minuti. Sul posto i Vigili del fuoco del comando provinciale di Avellino e la Polstrada per mettere in sicurezza l’area. Il traffico in direzione Avellino è rimasto interrotto fino alle 7, con lunghe code tra Solofra e Montoro. Attualmente il traffico è tornato scorrevole.

La Polstrada ha sequestrato la carcassa del pullman e avviato indagini per verificare cause ed eventuali responsabilità dell’accaduto.