Attualità

Avellino, nasconde cadavere del padre per intascare la pensione

Agghiacciante la vicenda avuta luogo nell’Avellinese, precisamente nel comune di Grottaminarda, dove un uomo ha custodito nella propria abitazione il cadavere del padre per oltre un mese. Secondo la ricostruzione dei Carabinieri il 47 enne avrebbe nascosto la salma del defunto genitore per continuare ad intascare la pensione.

Spargere quotidianamente varichina e deodoranti vari per tutta casa non è bastato, l’odore nauseante in poco tempo si è diffuso per tutta la palazzina popolare di via Papà Giovanni XXIII, allertando diversi condomini.

Fatta irruzione nell’appartemento i militari hanno trovato il corpo dell’uomo in stato di decomposizione disteso sul letto. La salma del 77 enne, morto presumibilmente per cause naturali, è stata trasportata nell’obitorio dell’ospedale di Benevento a disposizione dell’autorità giudiziaria.