Attualità

SALERNO,SUL LUNGOMARE SCONTRI TRA I SALVINIANI E I CENTRI SOCIALI

Non sono mancati i momenti di tensione durante l’iniziativa organizzata nel pomeriggio dal movimento salernitano giovanile di “Noi con Salvini” che sul Lungomare ha dato il via al Progetto de le “Passeggiata della Sicurezza”. Il gruppo di attivisti, circa una ventina, si sono riuniti intorno alle 16 per percorrere il boulevard cittadino con l’obiettivo – avevano fatto sapere – di controllare e segnalare eventuali illegalità alle forze dell’ordine ed agli uffici competenti oltre a voler garantire maggiore sicurezza a cittadini e turisti.

Partiti da Piazza della Concordia e ‘scortati’ da alcuni Carabinieri, erano presenti anche gli attivisti di alcuni centri sociali salernitani contrari a questo progetto che hanno manifestato a gran voce il proprio dissenso. Cori da stadio da parte di entrambi gli schieramenti con la “Passeggiata” che si è trasformata in uno scambio di opinioni ad alta tensione tenuto a bada dalle forze dell’ordine.