Attualità

MONTECORVINO PUGLIANO, UOMO SPACCIA EROINA NEL SUO NEGOZIO. ARRESTATO

Spacciava “sottobanco” nel suo negozio: arrestato commerciante. Scoperto mentre passava una dose di eroina.

Nella serata di ieri, a Montecorvino Pugliano, i Carabinieri della Stazione di Bellizzi hanno tratto in arresto Giuseppe Imperato, 47enne del posto, per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti. per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti.

Montecorvino

I militari, nel corso di uno specifico servizio disposto dalla Compagnia di Battipaglia e finalizzato a risalire ai luoghi di cessione degli stupefacenti attraverso il monitoraggio dei noti consumatori tossicodipendenti, hanno bloccato il 47enne all’interno del suo negozio. L’uomo è stato colto nell’atto di consegnare, dietro pagamento della somma di 15 €uro, una dose di eroina ad un 39enne di Bellizzi già noto ai Carabinieri.

La successiva perquisizione del locale ha permesso di rinvenire altre due dosi della predetta sostanza, nascosta in una stanza posta sul retro. Oltre allo stupefacente rinvenuto, è stato sottoposto a sequestro anche lo stesso esercizio commerciale.

I militari, nel corso di uno specifico servizio disposto dalla Compagnia di Battipaglia e finalizzato a risalire ai luoghi di cessione degli stupefacenti attraverso il monitoraggio dei noti consumatori tossicodipendenti, hanno bloccato il 47enne, all’interno del proprio negozio “Imperato Illuminazioni”, subito dopo aver ceduto, dietro pagamento della somma di 15 €uro, una dose di eroina ad un 39enne di Bellizzi già noto ai Carabinieri.

La successiva perquisizione del locale ha permesso di rinvenire altre due dosi della predetta sostanza, nascosta in una stanza posta sul retro.

Oltre allo stupefacente rinvenuto, è stato sottoposto a sequestro anche lo stesso esercizio commerciale.

Espletate le formalità di rito, Giuseppe Imperato è stato sottoposto agli arresti domiciliari.