Attualità

MAIORI: la Guardia Costiera sequestra 30 chili di tonno “sotto misura”

Proseguono i controlli della Guardia Costiera di Salerno nelle acque della Costiera Amalfitana per verificare le attività di pesca. Nella tarda serata di ieri, i militari coordinati dal Capitano di Vascello Giuseppe Menna hanno sequestrato oltre 30 chili di tonno rosso nelle acque antistanti il Comune di Maiori.

Nell’ambito dell’incessante attività di pattugliamento della costa, i militari impiegati a bordo della dipendente motovedetta, congiuntamente al personale dell’Ufficio locale marittimo di Amalfi e di Maiori, hanno sorpreso un pescatore non professionale che deteneva a bordo ben 16 esemplari di tonno rosso sotto misura. Per l’uomo è scattata una sanzione di quasi 10mila euro.