Attualità

ANGRI: NON PAGAVA IL BIGLIETTO SUI TRENI E AGGREDIVA I CONTROLLORI. ARRESTATO

L’ultima aggressione sui treni  in ordine di tempo ad un controllore donna.

L’uomo è di Angri ed è stato arrestato in seguito alle ripetute aggressioni ai danni dei controllori dei treni su cui saliva e che gli chiedevano di mostrare il titolo di viaggio. L’uomo picchiava i dipendenti di Trenitalia e poi fuggiva via facendo perdere le proprie tracce.Ha 37 anni.La polizia ferroviaria è riuscita a risalire all’identità del 37enne per il quale ieri, il Tribunale, ha disposto l’obbligo di dimora nel suo comune di residenza.

Le ripetute aggressioni ai danni dei controllori dei treni su cui saliva e che gli chiedevano di mostrare il titolo di viaggio hanno fatto scattare l’allarme.Sulla tratta Salerno Sapri vi sono ancora altri balordi e agiscono in questo modo.