Attualità

Lutto a Nocera Inferiore: Alessia Passamano muore a 18 anni stroncata da un male incurabile. Voleva entrare in Polizia.

Originaria di Nocera Inferiore, la ragazza ha combattuto fino all’ultimo contro la malattia per poi spegnersi due giorni fa. Ieri i funerali nella chiesa di San Giovanni Battista.

La cittadina si è unita al dolore della madre, del padre, della sorella e dei familiari tutti. Tanti i messaggi di condoglianze su Facebook. Anche la Questura di Roma ha manifestato il suo ossequio nei confronti di Alessia che sognava di diventare una poliziotta.

Commovente il messaggio di cordoglio di sua suocera, la mamma del suo fidanzato Antonio: “Mia stella mi sei entrata nel cuore con tutta la forza e con tutto l amore possibile. La mia wonderwoman che riusciva ad ammaliare tutti. Nessuno è riuscito a resisterti.. tutti davanti a quegli occhi si scioglievano. La tua dolcezza alternata alla tua forza d acciaio..che carattere. Tu la nuora migliore che potessi desiderare ..innamorata pazza di mio figlio ..dolce, comprensiva, concreta e consentimi “con le palle”. Avrei voluto vivere con te e condividere tante gioie. Resterai sempre nel mio cuore “figlia mia”.