Attualità

BATTIPAGLIA: AVEVA DROGA IN CASA. ARRESTATO IL 41ENNE GERARDO MEOLA

Gli Agenti della Squadra Investigativa del Commissariato di Battipaglia, diretti da Vice Questore Aggiunto Dott.ssa Immacolata Acconcia nel corso di mirati servizi antidroga hanno effettuato una perquisizione domiciliare a carico di un noto pregiudicato risiedente nel centro cittadino. Giunti presso la sua abitazione i poliziotti hanno da subito notato lo stato ansioso dell’uomo che ha ulteriormente insospettito gli Agenti.

Dai minuziosi controlli è stata trovata una busta in plastica nascosta all’interno di un “Puff” nella quale erano stati nascosti ben 330 grammi di cocaina e tutto 1’occorrente per la preparazione ed il confezionamento delle singole dosi da porre in vendita. Per questi motivi il 41enne Gerardo Meola è stato tratto in arresto perchè ritenuto responsabile di detenzione di sostanza stupefacente ai fini della contestuale cessione al dettaglio. Dopo le formalità di rito, su disposizione dell’A.G. di turno Dott. Vittorio Santoro, Meola è stato associato alla Casa Circondariale di Fuorni – Salerno.