Attualità

SALERNO, IMMIGRATI SPACCANO LE PORTE DEL BUS PER SFUGGIRE AL CONTROLLORE

Un gruppo di immigrati presenti su un autobus della Sita ha forzato e rotto le porte per sfuggire al controllore. E’ successo stamane a Salerno nei pressi di piazza Vittorio Veneto.

Il gruppo di nordafricani, accortosi della presenza del controllore, ha prima chiesto a gran voce l’apertura delle porte, negato dalla conducente del mezzo. Successivamente gli extracomunitari hanno forzato e rotto le porte del bus per poi fuggire. Per proseguire la corsa è stato necessario cambiare vettura.