Attualità

Sanità della Campania: De Luca, ridurre liste attesa è civiltà

“Dobbiamo ridurre le liste d’attesa perché questo porta i pazienti a curarsi altrove”.

Non è civile e non va bene se in intramoenia si può fare un intervento in due giorni mentre per altri occorrono dieci mesi”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, partecipando a Benevento a un incontro all’ospedale “Rummo” dove si è discusso di sanità e del nuovo polo oncologico che sta nascendo in provincia di Benevento con l’unione tra il nosocomio di Sant’Agata dei Goti e quello cittadino.

“Uno degli elementi di svolta a cui abbiamo puntato in Campania è quello dell’equilibrio tra territori, non sulla base dell”ammuina’, ma su quello che è giusto perché una delle priorità è garantire ai cittadini il diritto alla salute. Stiamo lavorando a questo progetto”. Ha aggiunto il Governatore.