Politica

Salerno: Mimmo Volpe, il Consiglio Provinciale approva il piano di riequilibrio pluriennale

Con un atto serio e responsabile oggi il Consiglio Provinciale ha approvato il “PIANO DI RIEQUILIBRIO PLURIENNALE” dell’Ente Provincia. Con quest’atto l’amministrazione provinciale ha evitato il dissesto finanziario di un Ente che, volente o nolente, rimane strategico per le politiche di sviluppo locale.

“La Provincia – dichiara il consigliere Mimmo Volpe, con delega all’Ambiente – si assume la responsabilità di salvare un Ente lasciato sull’orlo del dissesto finanziario, le strade impraticabili, le scuole fatiscenti e le società partecipate in crisi, con il rischio di perdere centinaia di posti di lavoro, come l’Arechi Multiservice, che pure abbiamo salvato nel consiglio provinciale del 31 gennaio scorso, insieme a 110 famiglie che stavano per perdere il posto di lavoro. Il territorio provinciale sarebbe stato privato anche dei servizi essenziali di manutenzione delle strade e delle scuole. Noi – continua il sindaco di Bellizzi – abbiamo fatto tutto questo. Abbiamo salvato i servizi, salvato la Provincia, salvato il diritto al lavoro e difeso il territorio. Nei prossimi giorni partiranno tanti lavori stradali in tutto il territorio provinciale. Ma soprattutto abbiamo rilanciato un’azione amministrativa per tutelare e difendere una Provincia ricca di potenzialità e con un patrimonio artistico, paesaggistico e culturale di inestimabile valore”. Ora non rimane che mettere in esecuzione quanto dichiarato.