Attualità

I Carabinieri indagano a Montecorvino per l’attentato di stamane. Nessuna pista esclusa

I militari lavorano per ricostruire quanto accaduto e trovare elementi utili alle indagini. Il giovane avvocato non è in pericolo di vita.

Al momento i Carabinieri non escludono nessuna pista, si indaga su quanto accaduto questa mattina. Come già detto erano le 8:15 quando l’avvocato Giampiero Delli Bovi è rimasto ferito gravemente alle mani aprendo un pacco trovato poggiato sul cancello di ingresso della sua abitazione privata a Macchia di Mont. Rovella. Il giovane professionista, collaboratore del sindaco, è stato trasportato al Ruggi d’Aragona di Salerno in gravi condizioni ma non in pericolo di vita.
I Carabinieri stanno ascoltando diverse persone per ricostruire nel dettaglio quanto accaduto soprattutto prima della consegna del pacco in mattinata, la zona non è isolata, si trova nei pressi di diverse attività commerciali. Da verificare se ci possano essere immagini registrate da telecamere di videosorveglianza presenti in zona, utili a ricostruire determinati movimenti precedenti alle 8:15.
Il pacco era indirizzato proprio al giovane professionista, non era quindi indirizzato al sindaco di Montecorvino come invece era trapelato nelle prime ore.