Attualità

Assicurazioni via web. decine di salernitani truffati da false polizze online

Prezzi bassi per far cadere nella trappola l’incauto cliente, ma spesso sono carta straccia.

SALERNO – «L’assicurazione? Come la vuoi così te la faccio». E scatta la truffa. Sono diverse in tutta Italia le denunce per truffe realizzate da siti web che propongono la vendita on line a prezzi sbalorditivamente bassi delle polizze assicurative (in realtà false) per auto, moto, motoscafi e ogni altro mezzo di locomozione. In questa trappola sono caduti anche molti ignari salernitani, anche se il numero dei raggirati è nettamente superiore rispetto a coloro che fino ad ora se ne sono accorti. Negli ultimi tempi solo alla polizia postale di Salerno sono arrivate oltre una decina di denunce, molte di più quelle presentate in generale presso i vari uffici campani della specialità della polizia e in particolare nell’area napoletana, per non contare le altre sporte presso i comandi dei carabinieri. Il raggiro è tra i più facili da realizzare ed è alta la possibilità di farla franca. La vittima, infatti, il più delle volte non si accorge nemmeno di essere stata raggirata (si parla di un caso scoperto ogni duecento assicurazioni false) ma lo scopre solo nel caso di incidenti stradali o di controllo da parte di vigili urbani e di altre forze di polizia.