Attualità

SALENO: grave incidente in moto di una coppia. Lui perde il piede e lei la gamba.

Drammatico incidente in via Benedetto Croce a Salerno, gravemente feriti due giovani di Pontecagnano. Lei ha dovuto subire l’amputazione di una gamba uno, lui quella di un piede. È accaduto ieri notte. Coinvolti due 34enni residenti a Pontecagnano ma molto noti a Salerno. I due stavano rientrando in motocicletta quando, per cause ancora da accertare, all’altezza dell’incrocio tra via Benedetto Croce e il viadotto Gatto, il mezzo sarebbero caduto, scivolando per diversi metri sull’asfalto, fino ad arrestare la corsa contro un’auto parcheggiata.

Terribile la scena che si è presentata ai soccorritori con la giovane che urlava per il dolore a causa della gamba tranciata di netto. Poco più in là, l’uomo – probabilmente era lui alla guida del mezzo – che incurante del dolore per il distacco di un piede dalla gamba, urlava continuamente il nome della ragazza per tenerla su ed evitare che potesse perdere i sensi. Sul posto sono intervenute due ambulanze del servizio 118 che hanno trasportato i feriti all’ospedale Ruggi d’Aragona. Qui i due sono stati sottoposti ad intervento chirurgico nel reparto di neurochirurgia per mettere in sicurezza la parte che ha subito l’amputazione traumatica della gamba nella ragazza e per amputare il piede del motociclista. La 34enne, appena ha ripreso i sensi, dopo l’operazione, si è resa conto di quanto le era accaduto ed è stato necessario fornirle assistenza psicologica. Entrambi i malcapitati sono ricoverati in ospedale. Tantissimi amici dei due feriti, appresa la notizia, si sono recati al Ruggi per sincerarsi delle loro condizioni salute e per cercare di portare loro conforto