Sociale

BELLIZZI: con l’anno scolastico 2018/2019 riconfermati i servizi e la collaborazione Scuola-comune

In virtù dell’autonomia scolastica, lunedì 10 settembre è suonata la campanella per l’anno scolastico 2018/2019. Tutti i servizi comunali adibiti al “diritto allo studio sono stati confermati, come lo scuolabus, gratuito, e la mensa scolastica che partirà il 1 ottobre con la conferma del ticket come per gli anni passati, ovvero senza alcun aumento per l’utenza scolastica. Confermate, quindi, le tariffe di 1,80 euro per il pasto alla scuola dell’infanzia (asilo) e di 2,50 euro per quello della scuola elementare. Una cosa non certo di poco conto, visti i tempi che corrono.

Va detto, per dovere di informazione, che il rapporto tra l’istituzione comunale, tramite l’assessore alla “Pubblica Istruzione” Fabiana Siani e la dirigenza scolastica è ottimo, improntato sul dialogo e sulla reciproca collaborazione, nell’interesse della popolazione scolastica tutta, sia sulle problematiche sociali che sul funzionamento in generale. Durante la chiusura estiva il Comune ha effettuato diversi interventi di manutenzione straordinaria e decine di quella ordinaria. Sono state ridipinte decine di classi, effettuate tantissime riparazioni, messe in sicurezza alcune zone che mostravano criticità, ordinate le nuove tende che verranno montate in questi giorni, sistemati tutti i giardini, oggetto di disinfestazione prima dell’apertura dell’anno scolastico. Il Comune, di concerto con la dirigenza, stanno programmando alcuni progetti sportivi tra cui <<Tutti in palestra>> che avrà una seria rilevanza sociale. Buon anno scolastico a tutti! In bocca al lupo ai bambini e ai ragazzi, che possano imparare a scuola la cura, l’ amore per le cose belle e il rispetto!