Attualità

Bellizzi: si picchiano (forse) per una ragazza, 5 giovani fermati per rissa dai Carabinieri

Sembrava una sera di domenica come tante ma così non è stato per alcuni giovanotti e per chi ha assistito, suo malgrado.

Cinque giovani se le sono suonate di santa ragione e solo l’arrivo dei carabinieri, che hanno faticato non poco per riportare la calma, ha evitato il peggio. I giovani coinvolti sono stati fermati dai Carabinieri per aver preso parte ad una rissa avvenuta davanti ad un noto bar di Bellizzi.

La lite a cui hanno partecipato almeno cinque ragazzi, di età compresa tra i 17 e i 20 anni di Bellizzi,, sembra che sia scaturita per una donna contesa. In pochi attimi per strada è scoppiato il finimondo. I ragazzi si sono picchiati nel cuore della notte e poco dopo sono giunte tre pattuglie dei carabinieri della compagnia di Battipaglia, dirette dal maggiore Vitantonio Sisto.

I protagonisti della rissa sono stati accompagnati in caserma dai militari e sono stati identificati. Sembra anche che qualcuno di questi giovani abbaia fatto resistenza a pubblico ufficiale rifiutandosi di salire nell’auto di servizio dei carabinieri per il trasferimento nella locale caserma, per gli adempimenti del caso.