Attualità

BELLIZZI: il consigliere Maddalo contro gli attraversamenti semaforici in tilt

Il consigliere di minoranza Maddalo: <<Siamo di fronte a negligenze o strafottenza?>>

E’ indubbio che abbiamo un sistema di Viabilità che potrebbe ispirare un film horror a Dario Argento, con il traffico perennemente intasato per un inutile e cervellotico spartitraffico, giri infiniti per l’ignaro automobilista per giungere a destinazione. E’ stato predisposto un piano urbano traffico (PUT) costato 400.000 euro e chi di dovere non hanno previsto la sostituzione degli attraversamenti semaforici installati nel lontanissimo 1997, quasi 22 anni fa. Quello di Torre Lama non funziona da oltre due anni. Sembra che sia un problema di centralina elettrica. Poi c’era quello di Via Cuomo, altezza scuole, che da oltre un anno è stato rimosso dopo che un camioncino che trasportava una pensillina, tranciò i cavi di alimentazione elettrica. Da allora non è stato riposizionato, con gli ovvi disagi facilmente immaginabili e non è dato sapere se l’assicurazione ha risarcito il danno. Siamo di fronte a veri casi di strafottenza amministrativa. Per ricollocare il vecchio semaforo e sostituire la centralina rotta non bisogna certo chiedere un finanziamento al presidente della BCE, Draghi. Ma come posso i nostri amministratori comunali fanno a non vergognarsi per queste incapacità palesi, è una domanda che ci poniamo un Po tutti.