Attualità

BELLIZZI: a Natale compra in città. La nuova campagna de “La Voce” per aiutare il commercio locale

Comprare regali di Natale nei negozi e nelle botteghe per rivitalizzare il commercio al dettaglio. A lanciare la campagna è il giornale “La Voce” di Bellizzi, nel silenzio assordante delle associazioni di categoria e della politica.

 “A Natale compra in città” è il nostro slogan che ha come scopo l’intenzione di rivitalizzare il commercio locale che vive una fase, ormai prolungata, di preoccupante recessione e di crollo dei consumi, dove tanti negozianti, anche storici, si trovano alle prese con un calo della clientela e, di conseguenza, degli incassi. L’augurio, quindi, è che in vista del Natale aumentino gli acquisti nei negozi al dettaglio cittadini. Un tentativo per combattere lo strapotere dei centri commerciali che in periodi festivi come il Natale aumentano a dismisura il proprio fascino nei confronti dell’utenza.

Decidiamo di comprare i regali di Natale da piccole imprese, nel negozio di artigianato, da un vicino che fa di tutto per mantenere aperto il suo negozio, da un amico che produce cose uniche, da chi resiste alla globalizzazione. Compriamo l’olio ed altri prodotti alimentari direttamente dai nostri contadini e produttori. Facciamo in modo che i nostri soldi vadano alla gente comune che ne ha bisogno, non alle multinazionali e alle grandi imprese che pagano troppo poco i lavoratori e spostano l’azienda in un’altra parte del mondo. In tal modo sempre più persone saranno in grado di vivere un felice Natale. Divulghiamo. Favoriamo una “nuova economia.