Attualità

SALERNO: sanzionati 110 finti disabili per parcheggio nelle aree a pagamento.

«Uso improprio di permesso per disabile secondo quanto previsto dall’articolo 188 del Codice della strada». E’ questa la contestazione sollevata dai vigili urbani di Salerno a 109 furbetti della sosta che esponevano senza autorizzazione il permesso dei portatori di handicap per non pagare il ticket.

Parcheggiavano senza pagare sulle strisce blu o sugli stalli riservati a disabili, sempre rigorosamente in assenza del parente realmente bisognoso del permesso. A quanto si apprende lo stratagemma era utilizzato soprattutto per andare a fare shopping o spesso per andare a lavoro eludendo il pagamento del gratta e sosta. Le zone interessante dai furbetti al volante sono, secondo gli accertamenti dei caschi bianchi, piazza Vittorio Veneto, via Torrione, piazza Mazzini e via Santi Martiri.