Attualità

Pontecagnano: nuovo furto, la banda colpisce ancora. Nel mirino una tabaccheria

Ancora un furto ai danni di un esercizio commerciale in pieno centro. I malviventi hanno agito nella notte tra domenica e lunedì presso la rivendita di tabacchi di Corso Italia. La banda ha prima forzato la saracinesca, poi ha infranto la vetrina. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, i malviventi, una volta all’interno dell’esercizio commerciale, hanno portato via diverse confezioni di stecche di sigarette per un valore di svariate migliaia di euro. I responsabili del furto si sono introdotti all’interno del negozio con delle casse in plastica che hanno riempito con la refurtiva. Hanno agito in pochissimi minuti per poi allontanarsi in tutta fretta a bordo di una vettura di grossa cilindrata. Stando ai primi accertamenti, hanno agito in cinque a volto coperto. Sul posto sono giunti i carabinieri della locale stazione coordinati dalla compagnia carabinieri di Battipaglia. Per gli investigatori si tratterebbe dello stesso modus operandi adottato poche settimane fa ai danni dello store di elettronica “Unieuro” in corso Umberto I. Le sequenze del furto dell’altra notte sono state riprese dalle telecamere installate sia all’interno che all’esterno della rivendita di tabacchi. Le immagini sono ora a disposizione degli inquirenti e si spera possano fornire indizi utili alle indagini. Il titolare dell’esercizio commerciale ha già subito due furti ed una rapina. I commercianti di Pontecagnano Faiano sperano che gli inquirenti riescano, quanto prima, ad incastrare i componenti della banda che sta seminando il panico tra cittadini e negozianti.